L’Origano di Sicilia


L’etimologia del termine origano (dal greco oros, montagna, e ganos, gioia) esprime bene la sua caratteristica più evidente: gioia della montagna per il profumo che emana sul luogo dove cresce la pianta.

Era conosciuto ed apprezzato fin dagli Egizi non solo per scopi culinari ma anche officinali; nell’antica Grecia assumeva anche una valenza simbolica. Considerato, infatti, simbolo di fertilità e prosperità per propiziarle veniva ornato il capo degli sposi con ghirlande fatte di origano. Nel rinascimento invece si riteneva che se messo su un davanzale fosse simbolo del risveglio della passione di una donna per il proprio amante.

L’Origanum Heracleoticum è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, che cresce spontanea fino ad un’altitudine di 2000 metri. La pianta è comunemente conosciuta come origano meridionale, l’aggiunta dell’aggettivo per evidenziare la particolare e più intensa profumazione di questa specie tipica delle regioni più meridionali e della Sicilia.
È una pianta molto rustica che ama terreni soleggiati e calcarei.

L’uso che si fa in cucina dell’origano è pressoché universale, avendo viaggiato insieme alla pizza in ogni parte del mondo. Tuttavia è proprio nelle regioni dell’Italia meridionale e soprattutto in Sicilia che se ne fa un uso più intenso. Insieme al finocchietto selvatico è l’aroma simbolo della gastronomia dell’isola.

Le foglie e i fori dell’origano essiccate hanno la particolarità di conservare nel tempo il loro inconfondibile profumo e vengono utilizzate in una vasta gamma di preparazioni: insaporisce carni, pesce, è ottimo su ortaggi e verdure, su insalate. Viene usato anche nella preparazione del “salmoriglio”: tipico condimento siculo.

Il nostro origano non è soltanto una semplice erba aromatica da utilizzare in cucina, ma un vero e proprio medicinale naturale a cui ricorrere per mantenere a lungo la salute  e per la prevenzione delle malattie.

Gli vengono attribuite varie proprietà medicinali.

Diversi studi scientifici hanno evidenziato la presenza all’interno dell’origano di una sostanza killer efficace contro il cancro alla prostata. Contiene, infatti, un componente che induce le cellule cancerogene ad auto-distruggersi.

L’origano contiene vitamina C, una sostanza che permette all’organismo di sviluppare una maggiore resistenza alle infezioni che agli agenti portatori di infiammazione e ai radicali liberi, una delle principali cause dell’invecchiamento prematuro delle cellule del nostro organismo.

È un analgesico naturale utile alla riduzione del dolore. È ritenuto particolarmente efficace in caso di mestruazioni dolorose. È possibile preparare una tisana contro i dolori mestruali, sotto forma di infuso. È sufficiente lasciare in infusione un cucchiaino di foglie d’origano essiccato in una tazza di acqua bollente per 10 minuti, poi filtrare il liquido e bere ancora caldo una volta al giorno. Le proprietà analgesiche dell’origano lo rendono rimedio efficace contro i parassiti intestinali.

Tali proprietà permettono di impiegarlo per la lotta all’inestetismo  stesso e ai disturbi di circolazione sanguigna o linfatica che possono provocarlo. È possibile preparare un infuso a base di origano da bere una volta al giorno utilizzando mezzo cucchiaino di foglie essiccate per ogni tazza da 200 millilitri d’acqua.


La sua efficacia contro lo stafilococco lo rende molto utilizzato anche nell’aroma terapia, soprattutto per la cura delle malattie che interessano le vie respiratorie e che possono colpire i bronchi, i polmoni e la gola. L’olio essenziale può essere usato per i suffumigi con acqua bollente e bicarbonato in caso di raffreddore e di naso chiuso.
L’olio essenziale migliore è estratto da origano proveniente da agricoltura biologica ed è puro al 100%.

L’ORIGANUM HERACLEOTICUM È LA SPECIE CHE PIÙ DI OGNI ALTRA SI È ADATTATA ALLE CARATTERISTICHE DEL NOSTRO TERRITORIO.

LO RACCOGLIAMO, A MANO, ENTRO LE PRIME SETTIMANE DI GIUGNO, AL CULMINE DELLA SUA AROMATICITÀ.

IMMEDIATAMENTE VIENE ESSICCATO E CONFEZIONATO.

LO PROPONIAMO NEI SEGUENTI FORMATI:

  • Origano sgranato in vasetto da 12 gr
  • Origano sgranato in vasetti da 24 gr
  • Origano in mazzetto da 35 gr



Vuoi assaggiare i nostri aromi?